La squadra de Le Signe-Empoli del 2003 promossa in prima divisione!

IMG-20200630-WA0007 IMG-20200630-WA0006La stagione sportiva che si è appena conclusa porta un altro risultato positivo alla società, ovvero la promozione in prima divisione delle ragazze del 2003. Dopo avere conquistato la finale di categoria under 18, con relativo diritto di  partecipazione alla fase regionale, le nostre ragazze si prendono anche la soddisfazione di una promozione senza avere perso una gara. Vero è che la promozione arriva come reintegro in base alla classifica avulsa, visto che il campionato si è concluso anticipatamente, ma la graduatoria del girone ci vedeva al momento della chiusura del campionato, primi con 8 punti di vantaggio sulla seconda. Crediamo che la promozione l’abbiamo ampiamente meritata.

Un doppio risultato frutto di un duro e proficuo lavoro fatto in palestra e che ha visto, tra l’altro, una semifinale tutta Le Signe-Empoli, con le ragazze del 2003 che sono riuscite ad avere la meglio sulle atlete del 2002 alla terza gara.

La promozione in prima divisione arriva al termine di una stagione segnata da tante difficoltà, prima fra tutte la situazione sanitaria.

Ma la pandemia, comune a tutti, non è stata la sola difficoltà patita da Le Signe-Empoli. Si parte ad Agosto 2019 con la storica palestra Calamandrei (S. M. Paoli) ancora in ristrutturazione e quindi inagibile e con le altre palestre, vedi Lastra a Signa, Malmantile, la Beata Giovanna e Pala Aramini di Empoli da condividere con altre società e attività.

In questa situazione non bastavano gli spazi per fare allenare tutte le squadre e pertanto era già in corso da tempo la ricerca di spazi in altre palestre, e chi ci legge sa qual è la situazione e quanto è difficile la ricerca di spazi palestra. Per fortuna troviamo un accordo per utilizzare la palestra annessa al complesso della ex Scuola di Guerra Aerea, ora Istituto Scienze Militari Aeronautiche, e questo ci salva la situazione e la stagione sportiva. E’ stato un continuo andirivieni, sino a Dicembre inoltrato, con pulmini noleggiati fra Signa e l’Istituto; a volte estenuante anche per le ragazze che vedevamo sfruttare il tempo del viaggio per studiare….. Ma ce l’abbiamo fatta e per questo ringraziamo la pazienza delle atlete, quella dei genitori che ci hanno supportato anche nei trasferimenti, i dirigenti che si sono prestati, ma un grande, grandissimo ringraziamento va all’Aeronautica Militare che ci ha dato questa possibilità che si è rivelata determinante per consentirci ad arrivare ai risultati che abbiamo ottenuto.

A questo punto festeggiamo il risultato under 18 (finale interrotta causa pandemia) e la promozione tutti insieme, mantenendo il distanziamento interpersonale con abbracci solo virtuali e scambiandoci il “5” altrettanto virtuale.

Siamo soddisfatti del lavoro fatto e siamo convinti che anche la stagione 2020-2021 vedrà ancora protagoniste le ragazze de Le Signe-Empoli in tutte le categorie.

GRAZIE RAGAZZE!!

Sempre forza Le Signe-Empoli!!!

Fabio Mannelli
Ufficio Stampa
U. S. D. Volley Club le Signe
Scuola di Pallavolo Federale n° 70
Questo articolo è inserito in Campionato prima divisione, Campionato provinciale FIPAV, Campionato regionale, Campionato Seconda Divisione, Collaborazione Le Signe Empoli Pallavolo, U18, Volley Club Le Signe ed ha i tag , , , , , . Bookmark the permalink.